RELAX AL PARCO BELLAVITA DI ALESSANDRIA

VENERDÌ 10 MARZO

… Un luogo unico per goderti relax e benessere…
Il Thermarium in grotta offre un percorso completo di relax: Tiepidarium, Calidarium, Frigidarium attraverso biosauna, sauna finlandese, bagno turco, grotta del sale, getti d’acqua e docce emozionali, cromoterapia, aromaterapia, vasca in&out e sala relax.
La piscina tropicale indoor con acqua tiepida, cascate e giochi d’acqua – 25.000 mq in mosaici Bisazza, è unica in Italia per le sue caratteristiche insenature in roccia, le sue palme, le sedute idromassaggio, i getti acquatici e l’onda river.

https://www.ilbellavita.it/

PROGRAMMA
Partenza da Gavette alle ore 8.00 in pullman GT con soste lungo il percorso. Ingresso al parco e giornata dedicata al relax presso la piscina tropicale e il Thermarium. Per il pranzo è incluso nella quota un Light Lunch (acqua compresa). Nel pomeriggio, alle ore 16.30 circa partenza per il rientro a Genova.
Per arricchire e completare la giornata benessere vi è la possibilità di prenotare massaggi a
partire da € 60. DA RICHIEDERE ALLA PRENOTAZIONE e consultabili sul sito del Parco
https://www.ilbellavita.it/space/

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Minimo 35paganti €65,00
Minimo 25 paganti € 75,00
Contribuito da detrarre per soci e familiari a carico € 23,00

Prenotazione entro il 24 febbraio
Oltre su richiesta salvo disponibilità

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman GT, ingresso Tropical + Thermarium, telo bagno e lucchetto per gli armadietti dello spogliatoio, light lunch a buffet per pranzo incluso acqua naturale e frizzante, accompagnatore agenzia.
LA QUOTA NON COMPRENDE: trattamenti extra, mance, tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

L’INGRESSO NON E’ CONSENTITO AI MINORI 14 ANNI E ALLO DONNE IN STATO DI GRAVIDANZA.

Penali e rinunce:
valgono – l’articolo 11 regolamento interno, – condizioni generali di vendita dei pacchetti turistici nazionale ed esteri secondo quanto previsto dalla L. n. 1084/1977 in ratifica alla Convenzione di Bruxelles 23.7.1970 relativa ai CCV D. lgs 111/95.
Si comunica altresì che l’applicazione delle penali non subisce la detrazione contributiva da parte del Circolo (verrà pertanto addebitata la percentuale di penale applicata dall’agenzia e calcolata sulla quota di partecipazione “socio sostenitore).

I SOCI SOSTENITORI e I FAMILIARI NON A CARICO DOVRANNO PROVVEDERE AD EFFETTUARE L’ISCRIZIONE AL CIRCOLO SALDANDO ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE LA TESSERA FITEL 2023 (€ 11 validità anno solare).

Condividilo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *